Crea sito

26 agosto 1942: I partigiani di Tito liberano il campo di concentramento dei bambini a Jastrebarsko

Quando i partigiani liberarono il campo, le immagini che si presentarono ai loro occhi furono quelle di bambini completamente devastati dalla fame e dalle malattie e dai pidocchi. Dei 3.336 bambini che passarono attraverso il campo. Tra 449 e 1.500 bambini sono morti soprattutto per malattie e mal nutrizione

Continua a leggere