Crea sito

Feltri: i meridionali sono esseri inferiori,Luigi de Magistris querela lui e Giordano

Il Sindaco di Napoli Luigi de Magistris ha querelato  Vittorio Feltri e  Mario Giordano per i reati di diffamazione a mezzo stampa, aggravata dall’odio razziale, e di istigazione all’odio razziale.

Il sindaco, per conto del Comune di Napoli, quale persona offesa, ha nominato difensori gli avv. Fabio Maria Ferrari e Marco Buzzo che provvederanno ad inoltrare la querela del primo cittadino alla Procura della Repubblica del Tribunale di Milano, territorialmente competente.

I fatti risalgono al 21 aprile quando Vittorio Feltri ha dichiarato  che la Lombardia sia andata in disgrazia per via del coronavirus ha eccitato gli animi di molta gente che evidentemente ha un senso di invidia, di rabbia nei nostri confronti perché subisce una sorta di senso di inferiorità. Io non credo ai complessi di inferiorità: credo che i meridionali in molti casi siano inferiori”e, riferendosi alla Campania, ha aggiunto: “Perché mai dovremmo andarci? A fare i parcheggiatori abusivi?”. Di fronte alla precisazione del conduttore Mario Giordano (“Eh addirittura, adesso me li fai arrabbiare davvero. No direttore, non puoi dirlo questo”), Feltri ha proseguito: “E chi se ne frega, si arrabbino. Ma chi se ne frega se si arrabbiano. Secondo me si arrabbiano tutti i giorni, mi insultano, mi augurano di morire .Naturalmente Mario Giordano ha chiesto scusa cercando di parare il colpo.Ma è troppo tardi, le denunce sono partite

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.