Crea sito

Matteo Salvini a processo per vilipendio contro la magistratura

Si dovrà presentare in aula dinanzi al giudice il 10 dicembre in seguito all’indagine per vilipendio dell’ordine giudiziario avviata dalla Procura di Torino. Lo ha reso noto la sua legale Claudia Eccher tramite l’Ansa.

Oggi l’avvocato ha chiesto, durante l’udienza, la riqualificazione del reato in quello di diffamazione. Il giudice ha però respinto l’istanza. Il segretario della Lega è imputato per alcune frasi pronunciate durante un comizio.

Le dichiarazioni dell’avvocato di Matteo Salvini

“Bisogna distinguere tra corpo della magistratura e ordine giudiziario“, ha dichiarato Claudia Eccher all’Ansa. “E tra il vilipendio, che è un attacco al potere giudiziario e alla sua funzione, e la diffamazione”.

“Le parole di Matteo Salvini sono state una legittima espressione di critica verso quei giudici che, nell’esercizio delle loro funzioni, fanno attività politica e avvelenano l’operato degli altri magistrati“, ha concluso la legale.

Le frasi di Matteo Salvini sotto indagine per vilipendio

Matteo Salvini è imputato per alcune frasi pronunciate a Collegno (Torino) il 14 febbraio 2016, in un discorso tenuto al congresso della Lega piemontese, in cui si riferiva al rinvio al giudizio di Edoardo Rixi, all’epoca vicesegretario della Lega, coinvolto nello scandalo dei presunti rimborsi in Liguria, nominato “Spezze pazze”.

“Difenderò qualunque leghista che venga indagato da quella schifezza che è la magistratura italiana, che è un cancro da estirpare“, aveva dichiarato, secondo quanto riporta l’Ansa.

In un altro caso Matteo Salvini è stato indagato per vilipendio, in seguito ad alcune affermazioni sul presidente della Repubblica Sergio Mattarella fatte durante il raduno annuale della Lega a Pontida.La violenta frase che ha fatto scattare l’incriminazione per vilipendio della magistratura era stata in origine notata dal procuratore torinese Armando Spataro, il quale era subito intervenuto mettendo Salvini sotto accusa. Ora la palla è passata al procuratore aggiunto Emilio Gatti.

Fonte : Virgilio Notizie

 

Un commento su “Matteo Salvini a processo per vilipendio contro la magistratura

  • Novembre 7, 2019 alle 22:22
    Permalink

    penso che in un paese normale, il comportamento di questa persona, e da semplice cittadino,i napoletani puzzano come i cani, e da politico, con il tricolore mi pulisco il ….. da politico assenteista, da ministro mai a lavorare al ministero, da senatore a spese degli italiani perennemente in campagna elettorale, da deputato europeo assenteista oltre al 90 %, sempre in giro per sagre e mercatini,in un altro paese non sarebbe un senatore ma un galeotto in galera con vari capi d’imputazione, dall’appropriazione indebita, peculato, sfruttamento delle cose pubbliche, e assenteismo facendogli restituire tutto quello che ha percepito in trent’anni in modo truffaldino. Sarebbe quasi ora che la magistratura lo mettesse un pò sotto torchio almeno per fargli calare un pò la cresta.

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.