Crea sito

Nubifragio a Palermo: Salvini accusa Orlando e mette di mezzo gli immigrati, il web insorge.

A furia di pensare solo agli immigrati, il sindaco Orlando dimentica i cittadini di Palermo: basta un temporale e la città finisce sott’acqua.
Onore e grazie alle Forze dell’ordine, ai Vigili del Fuoco e ai soccorritori impegnati fin da subito nel salvare le persone intrappolate all’interno delle macchine.

A Scriverlo e il capitan Fracassa, il seriale delle cazzate dei Kazzari ..che non riesce a stare zitto neanche davanti alle tragedie impreviste che arrivano come fulmini a ciel sereno.Infatti, la protezione civile non ha diramato l’allarme indicando solo, per la giornata di ieri, un livello di colore verde e una “generica vigilanza”. “Se l’allerta fosse stata diramata, sarebbero state attivate le procedure ordinarie che, pur nella straordinarietà degli eventi di oggi, avrebbero potuto mitigare i rischi”, ha spiegato il sindaco, Leoluca Orlando.

La diramazione di un livello di allerta, a partire dal giallo, avrebbe mobilitato la Rap, azienda che si occupa di rifiuti, e l’Amap, municipalizzata che si prende cura, tra l’altro, dei tombini. La Rap avrebbe attivato le spazzatrici nei punti sensibili, come la circonvallazione. Amap, dal canto suo, avrebbe fatto una verifica eccezionale sui tombini, secondo quanto prevede una procedura in seguito di un’allerta.

Il post ha scatenato numerose polemiche, e il Web è insorto.

I palermitani non meritano tutto questo.Pierfrancesco Diliberto in arte Pif, palermitano, siciliano, italiano, uomo di lotta e di resistenza. Che, all’alba della notte più lunga, in venti righe appena riesce a trasformare tutte le lacrime per la sua città in ginocchio nella nostra rabbia contro l’oscenità empia di Salvini e di un intero modo squallido di fare e intendere la politica.

“Per un problema tecnico di Twitter non sono riuscito a pubblicare un mio impulsivo commento al tweet “elettorale” di Matteo Salvini, riguardo il temporale di Palermo” scrive. “Tweet pubblicato mentre le auto galleggiavano, alcuni genitori con i propri figli cercavano salvezza nuotando e mentre arrivava la notizia di una coppia morta annegata in un sottopassaggio. In due ore è caduta l’equivalente di un anno di pioggia. Non ricordo di aver mai visto una cosa simile a Palermo in tutta la mia vita. Ora che è passata una notte, posso giudicare il tweet “elettorale” di Salvini in maniera meno impulsiva e serena.

Mi sembra chiaro ed evidente, quindi, che questo tweet “elettorale” faccia semplicemente schifo! Perché è il prodotto di un modo di fare politica che fa semplicemente schifo. Non è una questione di destra o di sinistra, fa semplicemente schifo e basta. Lo schifo non risolve i problemi del Paese. Lo schifo illude il popolo e fa avere un meraviglioso stipendio, e poi un’ottima pensione, a chi lo crea.”

Ma stavolta gli è andata male a Salvini, il web è insorto contro la sua dichiarazione infelice e meschina .Infatti moltissimi i commenti negativi sul suo profilo Facebook ..

Da anni qui a Palermo piove e si allaga tutto. Questa volta la quantità d’acqua è stata straordinaria e purtroppo sono morte delle persone. Questa è un’ occasione che non puoi farti scappare per fare campagna elettorale. Ed infatti hai scritto. Ma hai messo in mezzo i migranti che onestamente non c’entrano nulla. Io non so chi ti gestisce la pagina, ma ci vuole davvero un grande talento per riuscire sempre a passare dalla parte del torto. Complimenti capitano!

E poi ancora: Ci sono momenti in cui bisognerebbe tacere e non fare post a mitraglia. Ci sono momenti in cui penso bisognerebbe stringersi intorno alle famiglie delle vittime. Il migliorabile si può realizzarlo lavorando, ma intanto stringersi intorno le famiglie e nelle giuste sedi lavorare in sinergia. Almeno, questo è il mio umile pensiero.

Ma la smetti di strumentalizzare tutto dio santo! 1) è piovuto in due ore quello che piove in 1 anno senza allerta meteo 2) pensa alla gente e rispetta il loro dolore in questo momento. Accattone di voti!

Salvatore: Ma non ti vergogni a speculare sempre in qualsiasi occasione! Trovare il tempo di commentare e di propagandare sempre le stesse cose é indice del fatto che a te dei palermitani non te ne frega una cippa!! Giochi sulla fragilità e sulle difficoltà del sud solo per il tuo tornaconto! Vergogna! Abbi compassione e taci solo per una volta!

Adele :Sciacallo.. Non meriti una parola in più.. Porta almeno rispetto per le persone che hanno perso la vita e altre che stanno lottando..insensibile.. Complimenti a chi ancora crede negli ideali (se così possiamo definirli) di questo essere..

Simone :Figuriamoci se davanti a morte e distruzione non dimostravi la tua ignoranza dando spazio ai tuoi inutili pensieri. Si tratta di fenomeno autorigenerante, impossibile da prevedere e rilascia centinaia di litri d’acqua per metro2 in un’ora. Non si tratta di un temporale come dici, male.

E via via migliaia di commenti negativi contro la meschina campagna del Senatore della Repubblica.

 

Forza Palermo.
Grazie Pif.

Un commento su “Nubifragio a Palermo: Salvini accusa Orlando e mette di mezzo gli immigrati, il web insorge.

  • Luglio 16, 2020 alle 20:12
    Permalink

    Infimo. Come sempre.
    Lui, chi lo legge e chi lo elegge.

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.