Crea sito

Salvini contestato ad Andria dagli antifascisti.

Fischi e urla hanno accolto Matteo Salvini, sul palco ad Andria per presentare la candidatura a sindaco di Antonio Scamarcio. Un gruppo di persone ha fischiato l’ex ministro, gridandogli “buffone”. Dal palco non si è fatta attendere la risposta di Salvini che ha definito i giovani “figli di papà dei centri sociali.

Poi con il suo solito fare da cazzaro, ha cominciato a tirare fuori i migranti con uno spregio degno del gran cazzaro verde leghista ..Frasi allusive quando afferma che a qualcuno piacciono i migranti…. ? La tensione sale : “Scemo, scemo”, urlano i giovani schierati in viale Regina Margherita. E lui: “Vi meritate le ministre Azzollina e Bellanova”

Un momento della contestazione

Ma non si è fatta attendere la risposta degli antifascisti che lo hanno contestato al grido di :”Siamo tutti antifascisti..E buffone ..

 

A quanto pare il Kazzaro verde ci ha riprovato…???

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.